Portale CCSEL’AEEGSI delibera in merito le pratiche inviate a Cassa CSEA negli esercizi precedenti

Pratica 2013

Entro il 31 Marzo ‘16, Cassa dovrà predisporre e trasmettere all’Autorità una proposta contenente gli adempimenti che devono essere rispettati dalle imprese che intendono rinnovare le fideiussioni relative all’annualità di competenza 2013, in procinto di scadenza.

Pratica 2014

Differire il pagamento fino al perfezionamento, da parte di Cassa, degli adempimenti posti a suo carico ai fini dell’erogazione delle agevolazioni in commento per l’annualità 2014; e di prevedere che, con successivo provvedimento dell’Autorità, siano stabilite le tempistiche entro cui le predette attività devono essere eseguite.

Cassa dovrà di compiere, con urgenza, i necessari approfondimenti istruttori al fine di verificare, sulla base di attenta valutazione delle motivazioni addotte dalle imprese interessate, se accogliere o meno le istanze, pervenute oltre il termine del 31 ottobre 2015 ed entro il 31 marzo 2016, di inserimento nell’elenco delle imprese a forte consumo di energia elettrica per l’anno 2014 e provvedere all’inclusione, nel suddetto elenco, delle imprese rispetto alle quali l’istruttoria abbia dato esito positivo.

Pratica 2015

  1. Entro il 30 aprile 2016, verranno aggiornati i valori del costo di riferimento e del PUN;
  2. Cassa dovrà predisporre e trasmettere all’Autorità, entro il 15 aprile 2016, una proposta contenente:
    • gli adempimenti procedurali prodromici alla raccolta delle dichiarazioni attestanti la titolarità dei requisiti tipici delle imprese a forte consumo di energia elettrica per l’anno 2015;
    • nell’ambito delle dichiarazioni di cui alla precedente lettera a), le modalità di comunicazione dei dati relativi al VAL registrati dalle imprese a forte consumo di energia elettrica negli anni in cui queste ultime hanno presentato alla Cassa la dichiarazione necessaria all’iscrizione nell’elenco delle imprese energivore;
    • gli adempimenti che devono essere rispettati dalle imprese per presentare fideiussione, necessaria, nelle more del procedimento di verifica da parte della Commissione, ai fini dell’erogazione delle agevolazioni relative all’annualità di competenza 2014.

Articoli correlati:

 

Tagged on:             
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.