AEEGSIDetermina 16 giugno 2016 – 11/2016 – DMEG

Definizione, in materia di titoli di efficienza energetica, del contributo tariffario definitivo per l’anno d’obbligo 2015 e del contributo tariffario preventivo per l’anno d’obbligo 2016.

Per quanto riguarda le negoziazioni dei TEE, con riferimento all’intero periodo di osservazione giugno 2015 – maggio 2016, il valore medio ponderato dei prezzi degli scambi presso la borsa è risultato essere pari a 116,01 €/TEE, in aumento di quasi 11 € rispetto all’analogo valore riscontrato nei dodici mesi precedenti.

Tale valore medio ponderato rileva ai fini della quantificazione del contributo tariffario definitivo unitario da riconoscere ai distributori adempienti ai propri obblighi in relazione al numero dei TEE annullati.

Per l’anno d’obbligo 2015, il contributo tariffario definitivo è risultato pari a 114,83 €/TEE, più basso del prezzo medio ponderato di borsa per effetto della formula appositamente definita dalla deliberazione 13/2014/R/efr: essa contiene componenti “calmieranti” dell’andamento dei prezzi di borsa dei TEE al fine di evitare riconoscimenti a piè di lista e comportamenti opportunistici da parte dei medesimi distributori.

DETERMINA il contributo tariffario definitivo in materia di titoli di efficienza energetica

  • per l’anno d’obbligo 2015 è pari a 114,83 €/TEE (a fronte del 105,83 €/TEE dell’anno precedente);
  • preventivo per l’anno d’obbligo 2016 è pari a 118,37 €/TEE.

[Fonte: AEEGSI]

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.