Pubblicato sul BUR della Regione Veneto, nell’ambito del POR FESR 2014/2020, un bando per l’erogazione di contributi finalizzati all’efficientamento energetico delle piccole e medie imprese.

 

Con il presente bando la Regione del Veneto concorre a realizzare gli obiettivi della strategia “Europa 20-20” e del Piano Energetico Regionale, incentivando le imprese alla riduzione dei consumi energetici e delle emissioni di gas climalteranti tramite il monitoraggio continuo dei flussi energetici e l’elaborazione delle buone prassi aziendali, l’installazione di impianti ad alta efficienza, di sistemi e componenti in grado di contenere i consumi energetici nei processi produttivi, nonché l’utilizzo di energia recuperata dai cicli produttivi, l’installazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile per l’autoconsumo, la cogenerazione industriale, gli interventi di efficientamento energetico di immobili produttivi e la realizzazione di audit energetici.

La dotazione finanziaria iniziale, per le annualità 2017-2018, è pari ad euro 12.000.000.

L’agevolazione è pari al 30% della spesa rendicontata ammissibile.

L’agevolazione ha un limite minimo di 30.000 euro e massimo di 150.000 euro.

Articoli correlati

ALTRI Bandi Regionali

MAGGIORI INFORMAZIONI

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.