Bando fondo perduto diagnosi energetica e ISO 50001

Tempistica: Le domande possono essere presentate dal 9/11/2017 al 8/01/2018

Territorio di riferimento: Regione Sicilia

Oggetto: Incentivare la realizzazione della diagnosi energetiche o l’adozione del sistema di gestione ISO 50001

 

 

 

Soggetti proponenti: Possono presentare domanda le PMI

Progetti finanziabili: Sono finanziabili interventi relativi alla redazione di diagnosi energetiche e alla adozione del sistema di gestione dell’energia conforme alle norme ISO 50001 comprensivo di diagnosi energetiche.

Spese ammissibili: Sono ammissibili le seguenti tipologie di spesa:
Per la redazione di diagnosi energetiche:

  • prestazione eseguita da uno dei soggetti elencati all’art. 8, comma 1, del D.lgs 102/14, ovvero da Società di Servizi Energetici (ESCo), Esperti in Gestione dell’Energia (EGE) o Auditor Energetici, certificati da organismi accreditati

Per l’adozione del sistema di gestione conforme alla norma ISO 50001:

  • certificazione di conformità alla norma ISO 50001, rilasciata da un organismo terzo, indipendente e accreditato ai sensi del Regolamento (CE) n. 765/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio del 9 luglio 2008 o firmatario degli accordi internazionali di mutuo riconoscimento.

In ogni caso non sono ammissibili le spese relative a:
a) realizzazione degli interventi di efficientamento energetico suggeriti dalla diagnosi energetica;
b) sorveglianza e rinnovo della certificazione di conformità alle norme ISO 50001 del sistema di gestione dell’energia;
c) acquisto di terreni, macchinari o beni usati, edifici;
d) acquisto di software e di dispositivi hardware;
e) consulenze per la presentazione della domanda di contributo;
f) servizi per la predisposizione di documentazione diversa dalle diagnosi energetiche o diversa da quella del sistema di gestione dell’energia e relativa certificazione;
g) servizi per la realizzazione di diagnosi energetiche o sistemi di gestione dell’energia per siti produttivi non localizzati nel territorio della regione Sicilia e/o non ammissibili a contributo;
h) servizi per la realizzazione di diagnosi energetiche redatte da soggetti diversi dai soggetti elencati all’art. 8, comma 1 del D.Lgs. 102/2014, ovvero da società di servizi energetici, esperti in gestione dell’energia, auditor energetici, certificati da organismi accreditati ai sensi dell’art. 8, comma 2 del D.Lgs. 102/2014;
i) qualsiasi tipo di attività di personale dipendente dell’impresa richiedente

Retroattività: No

Agevolazioni: Il contributo è finalizzato a coprire il 50% delle spese ammissibili per la realizzazione di diagnosi energetiche o per l’adozione del sistema di gestione dell’energia conforme alle norme ISO 50001 comprensivo di diagnosi energetiche.

Articoli correlati

ALTRI Bandi Regionali

MAGGIORI INFORMAZIONI

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.