La Regione Toscana con Decreto dirigenziale n. 3104 dell’8 marzo 2018 ha approvato il bando “Sostegno a investimenti nella creazione, miglioramento o ampliamento di infrastrutture su piccola scala, compresi gli investimenti nelle energie rinnovabili e il risparmio energetico”, al fine di sostenere, con contributi in conto capitale, gli investimenti degli enti locali (Province, Comuni e Unioni di Comuni) in energie  rinnovabili derivate da biomasse forestali. Il bando è finanziato dal PSR 2014/2020 sottomisura 7.2.
Le risorse finanziarie a disposizione ammontano a 9 milioni di euro.
Contributo: 65% dei costi ammissibili. Il bando punta a fornire contributi in conto capitale per promuovere l’utilizzo di biomasse di origine forestale per produrre energia termica, con conseguente valorizzazione delle risorse delle aree rurali. L’energia prodotta può essere destinata sia al consumo diretto in strutture gestite dal richiedente/beneficiario, sia alla vendita e/o cessione gratuita (anche in parte) ad altri soggetti di diritto pubblico per l’utilizzo di utenze pubbliche da loro gestite.

 

Tagged on:         
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.